Trattamento del tumore

Come parte dei nostri programmi di trattamento completi, la terapia con cellule natural killer offre una potente arma contro il processo tumorale.

Le cellule natural killer funzionano utilizzando le difese naturali del corpo del paziente.

Consulenza gratuita con il dottore

COSA SONO LE CALLULE NATURAL KILLER?

Le cellule NK sono CD3-CD56+ grandi linfociti granulari
Costituiscono il 10-15% di tutti i linfociti del sangue periferico
Forniscono una risposta immunitaria immediata senza la formazione di memoria immunologica (immunità innata)
Riconoscono e distruggono le cellule tumorali e infettate da virus
Esprimono recettori attivanti e inibitori sulla loro superficie
L'attività citotossica è determinata dall'equilibrio tra segnali attivanti e inibitori 


Meccanismi di citotossicità delle cellule NK

Perforina + Granzima B

I recettori di attivazione delle cellule NK riconoscono le cellule tumorali. Viene indotta una maggiore sintesi di perforina e granuli litici contenenti Granzyme B. Perforin forma pori nella membrana della cellula bersaglio e Granzyme B penetra nei pori, inducendo l'apoptosi della cellula bersaglio.

2-3. FasL/Fas или TRAIL/TRAIL-R

Interazione dei “recettori della morte” (TRAIL-R e Fas) sulla superficie della cellula bersaglio e dei loro ligandi sulla superficie delle cellule NK (TRAIL e FasL, rispettivamente). Ciò porta all'inizio dell'apoptosi della cellula bersaglio..

Citotossicità anticorpo-dipendente

Le cellule NK esprimono il recettore CD16, che riconosce il frammento Fc di IgG, e le cellule NK eliminano le cellule bersaglio opsonizzate dalle molecole IgG.


Fonti di NK-cellule
Principali fonti di NK-cellule

Abbiamo sviluppato una solida tecnologia di coltura cellulare NK che rende il nostro prodotto composto da cellule NK con elevata citotossicità nei confronti delle cellule tumorali. Inoltre, queste cellule possono essere sia in formato autologo che allogenico.

Elenco di malattie per NK-cellule
Malattie per le quali la terapia cellulare NK è efficace

Le cellule NK sono in grado di riconoscere i modelli di ligandi di stress sulla superficie delle cellule tumorali e di lisarli.
L'attivazione delle cellule NK è finemente regolata dall'equilibrio dei segnali dei recettori attivatori e inibitori sulla superficie cellulare.

Schema di terapia cellulare Natural Killer


1. Estrazione delle cellule NK dal sangue del cordone ombelicale
2. Controllo della qualità dell'estrazione
3. Coltivazione di cellule NK per 1-2 settimane con cellule feeder e molecole di costimolazione per la multiplicazione
4. Formazione del prodotto cellulare NK
5. Controllo di qualità del prodotto ottenuto con cellule NK
6. Iniezione di cellule NK nel corpo del paziente (3-10 milioni di cellule per 1 kg di peso)

In totale servono 3-5 somministrazioni con l'intervallo di 2 settimane.

CRM-форма появится здесь

CONTATTACI

Iscriviti oggi per una consulenza online gratuita con il tuo medico!
CENTRO INFORMAZIONI 220004, Bielorussia, Minsk, via Nemiga 38
80014, Italia, Giugliano in Campania, corso Campano 569                             
ORE LAVORATIVE dal Lunedì al Sabato: 08.00 -20.00